Cheratocono Italia

www.cheratoconoitalia.tk


Non sei connesso Connettiti o registrati

La chirurgia molecolare contro il cheratocono

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 La chirurgia molecolare contro il cheratocono il Lun Mag 24, 2010 10:55 am

Admin


Admin
I progressi della medicina e della chirurgia, raggiunti grazie all’impiego di tecniche innovative, possono essere considerati degli elementi fondamentali nella risoluzione di malattie che prima non avevano grandi possibilità di cure. È il caso della tecnica di chirurgia molecolare introdotta per la prima volta in Italia dal professor Aldo Caporossi dell’Università di Siena.


La tecnica porta il nome di cross-linking e rappresenta un’opportunità importante per tutti coloro che soffrono di cheratocono, una malattia che costituisce una delle cause più diffuse che porta al trapianto di cornea. Con l’insorgenza di questa patologia vengono meno i legami che tengono insieme le fibre che formano la cornea. Attraverso l’impiego dell’innovativa tecnica chirurgica l’occhio riceve lo stimolo per rigenerare i legami persi.


Si tratta di un trattamento in grado di modificare la struttura delle molecole. In sostanza la cornea riceve un trattamento con un fluido e poi viene sottoposta all’azione di un laser a raggi ultravioletti. Come risultato finale la malattia subisce un arresto temporaneo e le capacità visive risultano notevolmente migliorate. Il trattamento è indicato in modo particolare per i bambini, che sono anche coloro che presentano la patologia ancora in una fase non avanzata.


Solo in questi casi, specialmente quando la cornea possiede uno spessore all’incirca di 400 micrometri, si può intervenire in maniera tempestiva per salvare le capacità visive e per questo il trattamento di chirurgia molecolare può essere determinante. L’intervento precoce è dunque essenziale per una minore incidenza della patologia.


Gianluca Rini - tanta salute - cheratocono Italia

Visualizza il profilo http://cheratoconoitalia.attiviforum.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum